Aputure VS-2 FineHD kit

Un monitor esterno è un accessorio utilissimo e a meno che non abbia bisogno di un set-up ultra leggero, quando giro lo uso sempre. Mi aiuta a trovare la giusta inquadratura e l’esposizione, fare i fuochi o semplicemente per dare un’idea del risultato al regista o al cliente se non c’è il classico monitor-regia.
Un prodotto serio e professionale può costare molto ma avendo già avuto una positiva esperienza con il marchio

Tagged: , , , , , , , , , , , , ,

PROAIM Swift Dolly System

I movimenti di camera, nel cinema, sono importantissimi.
A volte sono ben evidenti, altre volte appena percettibili… ci possono essere movimenti di camera molto lunghi, magari realizzati con una steadicam o un dolly che segue il protagonista lungo una strada e altri invece più corti, realizzati su pochi centimetri con uno slider.
Oggi abbiamo la possibilità di avere queste attrezzature a prezzi sempre più abbordabili ma quello che manca

Tagged: , , , , , , , , ,

Aputure Light Storm 120t… un gran bel faretto!

Ho avuto l’occasione di poter testare in anteprima il nuovo faro a led della Aputure, il LightStorm COB 120t.
In questa pagina ho raccolto un po’ di foto per farne una piccola recensione mostrando le sue caratteristiche.
L’ho usato in un paio di lavori e ne sono rimasto piacevolmente colpito. E’ leggero, tutto sommato compatto, ma potente e costruito davvero bene!

Tagged: , , , , , , , , , , ,

The Cinecity shoulder rig

I shoulder rig, o spallacci come vengono spesso chiamati, sono dei supporti che sorreggono il peso della telecamera e di eventuali accessori sopra alla spalla lasciando più libertà di movimento rispetto ad un treppiede, ma dando comunque un po’ di stabilità in più rispetto ad una ripresa a mano libera.
Ho provato un paio di modelli economici prodoposti da The Cinecity, ecco le loro caratteristiche:

Tagged: , , , , , ,

XTender 2Shot

Per montare accessori sulla telecamera, come ad esempio un monitor esterno, uso spesso sistemi come ball mount o magic arm.
I secondi sono più versatili perchè permettono di posizionare il monitor con più libertà ma entrambe le soluzioni prevedono di dover allentare e poi fissare di nuovo una manopola ogni qualvolta necessitiamo di dover orientare in maniera diversa lo schermo. Non è

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , ,

Ghiere per il follow focus stampate in 3D!

La diffusione delle stampanti 3D sta portando nuove idee e nuove possibilità anche nel mondo del video e della fotografia.
Un negozio ebay, negli Stati Uniti, propone degli anelli da usare con i follow focus in modo da poter dotare di una ghiera dentata qualsiasi obbiettivo che ne sia sprovvisto. Questi anelli vengono fatti su misura per

Tagged: , , , , , ,

Connex mini by Amimon

Mi è capitato già diverse volte di avere la necessità di inviare il video ad un monitor regia, in modo da poter dare la possibilità al regista (o magari ad un cliente o al focus puller) di vedere in diretta la ripresa.
Solitamente le distanze non sono mai eccessive, al massimo qualche decina di metri, ma l’utilizzo di un cavo può essere di intralcio o del tutto impossibile (se ad esempio si usa una steadicam o un gimbal).  In questi

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Flycam Flowline Placid

Da un mesetto sto testando il sistema Flycam Flowline Placid prodotto dalla Cinecity.
E’ un prodotto derivato dalla Easyrig ma con un prezzo decisamente più abbordabile!
L’idea alla base di questo tipo di “vest” è quella di ovviare all’affaticamento delle braccia distribuendo il peso sul resto del corpo.
Con l’aggiunta del “Placid” (venduto a parte) si può

Tagged: , , , , , , ,

SmallRig, accessori per Ronin-M

Mi è capitato diverse volte di dover utilizzare il Ronin-M per alcune riprese, per poi mettere la camera sul treppiede per fare magari un’inquadratura particolare o un primo piano con una lente diversa…
Per farlo dovevo ogni volta smontare la staffa del Ronin e ri-avvitare quella del treppiede, perdendo ogni volta del tempo. Cercando un po’ in giro ho trovato la ditta SmallRig che produce diversi articoli come cage per videocamere, supporti, accessori e fra questi ho notato

Tagged: , , , , , , , , , ,

DJI Ronin-M

Quando un paio di anni fa Freefly aveva presentato lo stabilizzatore “MoVI” si era subito capito che quello era l’inizio di un nuovo percorso. Era un gimbal motorizzato che permetteva di avere riprese stabili anche in movimento ma con una libertà impensabile per una steadycam! Si poteva partire da una ripresa rasoterra per poi alzarsi a livello dello sguardo del soggetto, si poteva fissarla ad un crane o al cofano di una macchina, in alcuni video la si vedeva passare da un operatore

Tagged: , , , , , , , , , , ,